Homepage    |    Lascia Questo Evento EventiPiù    |    EventiPer    |    Index    

Privacy Policy



Sorang
 Evento passato


 Data: 04 Ottobre 2009

 Provincia: Bologna
 Comune: Castel Maggiore

 Musica

Ayub Muhammad: Voce, Tabla, Darbuca
Gianluca Sia: Mandolino, Sax soprano
Luigi Corda: Tabla, Djembe
Ayoub Lajnef: Bandir, Tabla Tunisina
Tommaso Dionisi: Chitarra acustica

Le migrazioni dei popoli, l’assetto globale post 11 settembre e le notizie di cronaca hanno reso improvvisamente il Pakistan un Paese a noi noto. Ma quanto realmente conosciamo la profondità e la ricchezza delle espressioni culturali del suo popolo? Questo progetto è un approfondimento sulla musica del Pakistan, con particolare riguardo agli aspetti del sufismo.

Il qawwali è la musica sacra dei sufi Cishtiyya del sub continente indiano, nata più di 700 anni fa. Il qawwali è ancora una tradizione musicale molto viva. In origine era suonata principalmente presso i mausolei Sufi nella zona corrispondente agli attuali Pakistan e India, ora ha una popolarità indiscussa. Recentemente, la musica Qawwali ha conosciuto un momento di popolarità internazionale attraverso il lavoro del pakistano Nusrat Fateh Ali Khan.
Un particolare ordine sufi è quello dei Kalender. La loro fede in Allah si mischia ai culti sciamanici delle tribù nomadi.
Ribelli a regole e ortodossie i sufi scorgono l'ombra di Allah nella bellezza del mondo, nel profumo dei fiori e nel sorriso delle fanciulle. La loro preghiera é fatta di danze che imitano i movimenti delle stelle, di musiche e canti ripetitivi che procurano estasi e visioni. Viaggiano attraverso i deserti, che per loro sono una terra speciale che si perde nei cieli divini: quel loro camminare spinto dal vento è una meditazione per esplorare i misteri dell’anima e ritrovare la natura più pura dell’uomo. I Kalender hanno inventato una preghiera in movimento il Dhamal, danza vorticosa e selvaggia che si abbandona al suono di tamburi e ad un sacro tremore.

AYUB MUHAMMAD
Nato a Lahore, in Pakistan nel 1982. Sin da giovanissimo segue gli insegnamenti del suo maestro Papu Sain ereditando e tramandando le danze e i ritmi Dhamal discendenti dal Sufi Kalender.
Attualmente vive e lavora in Italia dove insegna danza e ritmi Dhamal presso il centro studi danza CHOREA di Bologna con il quale organizza corsi, seminari, laboratori, spettacoli, concerti ed eventi artistici e culturali. Inoltre conduce lezioni individuali e di gruppo di darbuka e tablas privatamente e in diverse scuole di musica.


I Concerti aperitivo 2009
notizia pubblicata in data: sabato 22 agosto 2009
Consonanze dal Mondo
Concerti - aperitivo 2009
Città di Castel Maggiore
Sala Pier Paolo Pasolini, Piazza Amendola 1, Castel Maggiore - Ore 11.00 - ingresso gratuito

a cura dell'Assessorato alla Cultura in collaborazione con Bottega Bologna

 Visualizzazioni: 862
    







Visualizzazione ingrandita della mappa


Torna a Inizio Pagina © 2008-2019 eventinrete.com Valid XHTML 1.0 Transitional