Homepage    |    Lascia Questo Evento EventiPiù    |    EventiPer    |    Index    

Privacy Policy



I PERSIANI DI TUTTE LE GUERRE
 Evento passato


 Data: 11 Settembre 2010

 Provincia: Bologna
 Comune: Casalecchio di Reno

 Teatro

Sabato 11 settembre, alle ore 18.00, presso il Prà Znein – Parco della Chiusa (angolo tra Via IV Novembre e Via Risorgimento – Casalecchio di Reno), lo spettacolo di Michele Collina con "laboratorio teatro (in)stabile", in una versione adattata al suggestivo contesto del fiume Reno al tramonto.

Una rilettura della tragedia "I Persiani" di Eschilo alla luce del tributo di sangue che il Novecento ha chiesto a uomini e donne del mondo, proposta in una mise en espace senza apparati scenici e sonori che, affidandosi alla sola voce e presenza degli attori, richiama le rappresentazioni della Grecia classica. "I Persiani di tutte le guerre", scritto e diretto da Michele Collina e rappresentato dai ragazzi di "laboratorio teatro (in)stabile", andrà in scena sabato 11 settembre alle 18.00 presso il Pra’ Znein – Parco della Chiusa (ex Talon), in versione adattata all’inusuale scenario del fiume Reno al tramonto.
"I Persiani di tutte le guerre", come recita il sottotitolo, è “un filo spinato di parole sulla guerra, il nemico e la nostra fine quotidiana”. Protagonista assoluta è la guerra, in tutte le sue declinazioni: l’esaltazione eroica, la follia, il punto di vista dei vinti, il conflitto interiore e familiare. Il testo parte da Eschilo, ma porta in scena anche i personaggi delle tragedie di Sofocle ed Euripide (Edipo, Antigone), moltiplicati in forma reale o fantasmatica, attingendo al contempo a fonti eterogenee legate soprattutto al XX secolo: Govoni, Ungaretti, Fenoglio, Pavese e i C.S.I. di Giovanni Lindo Ferretti. La drammaturgia antica si attualizza e si avvicina alla sensibilità contemporanea, in linea con i “travestimenti” di opere classiche già attuati negli scorsi anni dall’autore e regista Michele Collina in collaborazione con la Fondazione INDA – Istituto Nazionale del Dramma Antico di Siracusa.
Lo spettacolo, prodotto con il contributo di AVIS, è frutto del lavoro svolto nell’anno scolastico 2009/10 dai ragazzi del laboratorio teatrale di drammaturgia antica del Liceo “L. Da Vinci” di Casalecchio di Reno, coordinato da Michele Collina, con la collaborazione per la recitazione di Federico Benuzzi. La prima assoluta si è tenuta il 25 aprile 2010 presso il Teatro Comunale A. Testoni di Casalecchio, nell’ambito delle celebrazioni per il LXV Anniversario della Liberazione; la tournée dello spettacolo è proseguita a Zola Predosa, San Lazzaro di Savena e, il 15 maggio, presso il Teatro Greco di Palazzolo Acreide (SR) nell’ambito del XVI Festival Internazionale del Teatro Classico dei Giovani. "I Persiani di tutte le guerre" ha inoltre vinto il Premio speciale della giuria di esperti del Festival del Teatro delle Scuole dell'ITC di San Lazzaro, “per la grande carica di energia profusa in scena, per lo spirito di gruppo e per l'alto livello qualitativo della recitazione".

Michele Collina, nato a Bologna nel 1972, oltre a insegnare nelle scuole superiori bolognesi, dal 2005 è autore e regista teatrale, ruolo in cui ha realizzato "Medea – un travestimento" (2007) e "Le baccanti della montagna" (2008) fondendo testi classici e novecenteschi (Beckett, Pirandello), nonché i monologhi "Lamiere – monologo per donna che si libera" e "Il sogno del pagliaccio addormentato". È referente per Bologna e provincia della Fondazione INDA – Istituto Nazionale del Dramma Antico di Siracusa.
laboratorio teatro (in)stabile è un progetto con cui Michele Collina si propone di coinvolgere in primo luogo studenti, ma anche professionisti e “profani”, in un “fare teatro” che superi gli stilemi televisivi attraverso un linguaggio diretto ed espressivo, centrato sul bagaglio emotivo degli attori e su una rielaborazione creativa di fonti culturali eterogenee, dal teatro greco alla letteratura e alla musica del Novecento.

Con la rappresentazione di "I Persiani di tutte le guerre" lungo il Reno si conclude l’edizione 2010 di "A mente fresca", la programmazione estiva di Casalecchio delle Culture, che ha tra i propri obiettivi la valorizzazione di luoghi all’

 Indirizzo Web: http://www.casalecchiodelleculture.it/...

 Visualizzazioni: 1075
    







Visualizzazione ingrandita della mappa


Torna a Inizio Pagina © 2008-2018 eventinrete.com Valid XHTML 1.0 Transitional