Homepage    |    Lascia Questo Evento EventiPiù    |    EventiPer    |    Index    

Privacy Policy



Enea destino e sentimento
 Evento passato


 Data: 19 Novembre 2009

 Comune: Bolzano

 Musica

Moni Ovadia protagonista di "Enea destino e sentimenti"


Giovedì 19 novembre alle ore 20.30 Auditorium Haydn.Tra i protagonisti Moni Ovadia.

Concerto-spettacolo ENEA destino e sentimenti Giovedì 19 novembre - Auditorium Haydn ore 20.30

Concertato scenico Luigi Cinque, da Virgilio e da Ghiannis Ritzos, Konstantinos Kavafis, Thomas Stearns Eliot, H. M. Enzensberger, A. Tate,Christa Wolf con Moni Ovadia (voce), Iaia Forte (voce), Enrico Stassi (narratore), Nanni Balestrini (poeta), Alex Balanescu (violino)
Luigi Cinque (voce, fiati, tastiere e live electronics), Sal Bonafede (pianoforte), Eugenio Vatta (live electronics) testi a cura di Tiziana De Rogatis.

Enea, destino e sentimenti, evento unico per Bolzano, sul tema dell'amore, del viaggio, dell'antieroe, vede in scena personaggi straordinari : Moni Ovadia, voce d'eccellenza; Alex Balanescu, uno dei grandi violinisti della nuova frontiera della musica; l'attrice di cinema e teatro Iaia Forte; Sal Bonafede, ai vertici del pianismo europeo; Eugenio Vatta, live electronics e il poeta Nanni Balestrini con un suo testo per Didone. Luigi Cinque - compositore e musicista tra i migliori in Europa - è ideatore e direttore dello spettacolo/concerto narrante, costruito accostando l'Eneide di Virgilio a opere di autori contemporanei come Eliot, Kavafis, Ritzos, Enzensberger, Wolf, Tate.
L'Eneide, poema della pietas, di sentimenti, di eroi che hanno passioni umane, malinconia e speranza, interpreta il nostro presente; il passaggio dal classico al moderno è dovuto al narratore (Enrico Stassi ), che accompagna lo spettatore nel viaggio dal passato al presente . La musica, classica/contemporanea, fatta di richiami etnici mediterranei e jazz, transgenica ed errante, diventa tutt'uno con le voci.

 Visualizzazioni: 618
    







Visualizzazione ingrandita della mappa


Torna a Inizio Pagina © 2008-2018 eventinrete.com Valid XHTML 1.0 Transitional